“ FASHIONAUT: Il Magazine di Moda e Lifestyle

22. feb, 2018

di Francesco Corvino : Digital Strategist

22. feb, 2018

Benvenuto Francesco nuovamente sul mio Blog !

Con Gran Piacere ti ospito per raccontarci dell’Ultima Novità e Spazio in “Fashionaut”,dedicato alle Modelle Italiane e Straniere. 

Ci puoi illustrare di cosa si tratta esattamente?

Ciao Stefania! Grazie a te di averci ospitato nel tuo blog 😊 Il mio magazine di moda e lifestyle voleva creare uno spazio dedicato ai modelli e alle modelle per mettersi in mostra e farsi pubblicità. Uno spazio del tutto gratuito dove poter pubblicare le proprie foto e il proprio materiale. Sappiamo che il mondo della moda è molto difficile e non è facile entrare nel “giro”. Quindi con questa nostra iniziativa speriamo di aiutare le modelle e i modelli a farsi conoscere e anche perché no fare personal branding che in questo mondo è fondamentale. Anche se non tutti lo capiscono. Purtroppo si pensa che avere un bel corpo basti ad essere un modello/a: in realtà occorre impegno, dedizione e una gran voglia di arrivare. E la pubblicità sui magazine di settore è estremamente importante.

Puoi spiegarci la differenza tra “Web Model” ed “Influencer “? 

In realtà l’influencer moda è una ragazza o un ragazzo che attraverso il web riesce a divenire autorevole su un determinato argomento legato alla moda e con i suoi outfit riesce a fare pubblicità alle aziende dell’indotto. Web model invece è un termine che indica la ragazza o il ragazzo che presta la propria immagine per riviste e progetti web (e-commerce ad esempio).

• La forte attenzione ,che recentemente  sta aumentando in modo virale sul web, della “Blogger” , che conseguenze porta nel mondo della moda e dell’ Immagine?

Ciò che cambia rispetto al passato è l’approccio al lavoro: oggi si lavora molto sul web e diventano importanti blog e social. Oggi quelli che sono diversi rispetto al passato sono i canali di comunicazione: prima erano le riviste patinate, oggi sono diventati i social media e i blog. E anche i non addetti ai lavori possono svegliarsi un giorno e aprire un proprio blog. Molti la chiamano la democratizzazione dell’informazione.

Che obbiettivo ha questa tua nuova rubrica ?

La mia nuova rubrica come già spiegato in precedenza è fare pubblicità e dare risalto a modelli e modelle e aspiranti tali. Avere uno spazio tutto loro e una pagina tutta loro da poter usare anche per candidarsi per posizioni lavorative.

Le ragazze interessate a questa importante vetrina su “Fashionaut“, come vengono selezionate? 

Ovviamente vengono selezionate sulla base delle richieste che ci giungono alla nostra casella di posta. Da qui vengono vagliate le richieste in base alle caratteristiche fisiche e alla volontà a partecipare al programma. Approfitto qui per inviare una serie di link di alcuni dei nostri lavori:

https://www.fashionaut.it/fashion/modelle-e-fashion-influencer/infuencer-italiane-carlotta-sfolgori-la-bellissima-romana-appassionata-di-teatro/ 

https://www.fashionaut.it/fashion/modelle-e-fashion-influencer/veronica-lombardi-per-la-nostra-rubrica-sulle-modelle-italiane/

https://www.fashionaut.it/fashion/modelle-e-fashion-influencer/modelle-italiane-ina-muca/

https://www.fashionaut.it/fashion/modelle-e-fashion-influencer/modelle-brasiliane-ecco-a-voi-marjara-francesca-petito/

Per chiunque sia interessata a partecipare al nostro programma può inviarci una mail all’indirizzo fashionaut2016@gmail.com specificando di voler partecipare al programma e inviando delle foto di presentazione.

Sviluppi e previsioni su nuovi progetti ? Ci sveli qualche anticipazione o sorpresa? 

Stiamo lavorando alla prossima edizione di Miss Fashionaut 2018 e anche ad una linea di t-shirt che si rifà al mondo della pubblicità.