Le Tue Difese Naturali

 

Integratori naturali 

Per rafforzare il nostro sistema immunitario in maniera graduale e naturale ecco alcuni rimedi che la natura ha messo a nostra disposizione.

- Acerola. Una pianta sempreverde originaria del Messico nota per l’elevato contenuto di vitamina C. Nella acerola sono contenute anche vitamina A e vitamine del gruppo B, oltre che sali minerali e flavonoidi, che svolgono un’azione sinergica alla vitamina C. Gli integratori alimentari a base di acerola sono consigliati in caso di malattie da raffreddamento, sindromi influenzali, periodi di convalescenza.

- Astragalo. Sono piante perenni alte fino a 2 metri, utilizzate da sempre nella medicina popolare per trattare e prevenire raffreddore e influenza. Possiede infatti proprietà immunostimolanti cioè stimolano l’incremento della proliferazione e dell’attività dei linfociti B e T. In particolare l’astragalosi consiglia per incrementare la resistenza dell’organismo a stress di varia natura, sia fisica che psichica.

 -Echinacea . Nota pianta dall’azione immunostimolante, l’echinaceavanta anche proprietà antinfiammatoriee antiossidanti.

- Radice di liquirizia. Viene usata nella medicina tradizionale cinese per curare diverse malattie. In realtà la liquirizia ha diversi effetti collaterali. In Italia questa soluzione è poco utilizzatRosa canina. Si tratta di pianta legnosa molto diffusa anche in Italia, si trova solitamente ai margini dei boschi. La rosa canina viene utilizzata per potenziare le difese immunitarie perché è ricca di vitamina C . Utile per combattere i mali stagionali, come raffreddori ed influenza.

- Shiitake. E’ un fungo cinese ad alto contenuto di beta-glucano che svolge un’ azione di potenziamento delle difese immunitarie di tipo aspecifico. Lo shiitake è poco diffuso in Italia ma molto efficace.

- Uncaria. Anche detta “unghia di gatto” è una pianta rampicante. Utilizzata nella medicina popolare per le sue proprietà immuno-modulanti. Studi recenti confermano che l’uncariasia in grado di stimolare la produzione di interleuchine, proteine che contribuiscono a rafforzare le difese dell’organismo. Se ne consiglia l’assunzione nei mesi freddi per scongiurare le forme influenzali stagionali.